Home |  Osservatorio tasso prestiti  |  Prestiti  |  Mutui  |  Cessione Quinto  |  Leasing  |  Finanziamenti  |  Fotovoltaico  |  |  Contatti

Cessione del Quinto e Prestito Delega
Le cessioni del quinto dello stipendio, per lavoratori pubblici e di aziende private, sono il principale strumento con cui le famiglie italiane possono ottenere liquidità. Oltre alla cessione del quinto dello stipendio, molto diffuse sono anche la Delegazione di pagamento o Prestito Delega e la Cessione del Quinto della Pensione.
Nel caso di Cessioni del Quinto non si tiene conto di eventuali protesti o segnalazioni come cattivi pagatori.
Ci soffermeremo sugli aspetti che a volte sfuggono ai più inesperti: garanzie richieste, confronto dei preventivi, Taeg, spese di istruttoria, costo dell’assicurazione sulla vita, penale di estinzione anticipata.

 
 




Cessione Quinto dello Stipendio
Ottenere un prestito tramite cessione del quinto dello stipendio è molto facile. Tuttavia trovano qualche difficoltà di credito i lavoratori dipendenti neo assunti in aziende private, ed anche la cessione del quinto dello stipendio per dipendenti pubblici con contratto a tempo determinato non è semplice. In questi casi è quasi certa la richiesta di ulteriori garanzie.
Prestito Delega
La legge consente che un lavoratore dipendente possa pagare un prestito con un quinto dello stipendio. Può accadere però che vi sia bisogno di un altro prestito. Allora si ricorre al prestito delega o delegazione di pagamento; con la quale si cede volontariamente un secondo quinto dello stipendio. Il lavoratore però, per la durata del prestito dovrà privarsi del 40% dello stipendio.
Cessione Quinto Pensionati
La cessione del quinto per pensionati è simile alla cessione del quinto dello stipendio dei lavoratori dipendenti, e viene concessa anche con protesti o altri prestiti in corso. Per questa tipologia di prestito occorre richiedere all`istituto di previdenza, la Comunicazione di cedibilità, che indica l’importo massimo mensile da trattenere dalla pensione.



Rinnovo Cessione Quinto
A volte può esservi necessità di effettuare un rinnovo della cessione del quinto (sia rinnovo cessione quinto stipendio che rinnovo cessione quinto pensione). Quando una parte della cessione del quinto è stata pagata, è possibile effettuare il rinnovo, con alcune limitazioni. Accertatevi che estinguendo la vecchia cessione, col rinnovo non vi ritroviate a pagare due volte le spese.
Tasso cessione del quinto
la cessione del quinto (sia stipendio che pensione) rientra nella tipologia dei prestiti garantiti, nel senso che la banca è garantita dalla busta paga o dalla pensione. Per questo motivo, essendoci poco rischio, i tassi applicati alle cessioni del quinto dovrebbero essere bassi; in realtà è meglio non affidarsi ad un prestito a caso, potrebbero esserci brutte sorprese.
Cessione quinto e cattivi pagatori
Per coloro che sono stati segnalati in Crif come cattivi pagatori, la cessione del quinto rappresenta una delle poche possibilità di avere un prestito.
Ma qui sorge il problema,
nonostante offriate una garanzia reale, essendo considerati cattivi pagatori, la banca applicherà un tasso maggiore, anche se è garantita.