Home |  Osservatorio tasso prestiti  |  Prestiti  |  Mutui  |  Cessione Quinto  |  Leasing  |  Finanziamenti  |  Fotovoltaico  |  |  Contatti

Finanziamenti Cambializzati

Finanziamenti Cambializzati per liquidità
Il finanziamento cambializzato viene usato da chi ha problemi ad ottenere finanziamenti o ha già utilizzato le formule di finanziamento più usuali.
Potete approfondire i vari aspetti in queste sezioni del nostro portale dedicato ai prestiti:
il prestito cambializzato
prestito cambializzato per autonomi
prestito cambializzato per cattivi pagatori
La normativa prevede che, nel caso del finanziamento cambializzato la banca o la finanziaria non sono tenute a controllare le centrali rischi, per questo hanno più margini di elasticità.
Se si può offrire in garanzia una polizza vita si aumentano le probabilità ottenere un`apertura di credito anche se protestati o pignorati.
Il prestito cambializzato lo trovate in qualunque banca, quindi è inutili riportare link particolari, per noi è più importante avvisarvi che, firmando cambiali, vi mettete nelle mani del creditore.

Torna a Finanziamento a protestati
 
 




Il Finanziamento Cambializzato
Sono dei finanziamenti ottenibili da lavoratori autonomi, dipendenti e liberi professionisti. E` ovvio che i finanziamenti cambializzati non vengono concessi a chi ha protesti cambiari in corso.
Con questa forma tecnica di finanziiamento è possibile ottenere un importo fino a 60.000 Euro con restituzione in alcuni anni.
Requisiti per il prestito Cambializzato
La concessione di un finanziamento cambializzato è discrezionale, dipende cioè dalle valutazioni del singolo istituto. Ad essere pignoli, per poter richiedere un finanziamento cambializzato bisogna avere un reddito fisso, nessun protesto cambiario in corso ed una eventuale garanzia che può essere o una polizza vita o il TFR (per i lavoratori dipendenti).
Caratteristiche dei finanziamenti cambializzati
L`importo richiesto con un finanziamento cambializzato generalmente oscilla dai 2.500 a 60.000 Euro. Il prestito cambializzato è a tasso fisso e rata costante, il rimborso avviene tramite rata mensile variabile tra i 12 ed i 120 mesi. Oltre al costo delle cambiali, in genere i tassi di interesse dei finanziamenti cambializzati sono alti.



Erogazione del finanziamento cambializzato
Nel caso in cui il finanziamento cambializzato venga accettato, il cliente riceverà un assegno circolare oppure un bonifico sul proprio conto corrente banciario. La media di erogazione di un finanziamento cambializzato oscilla per i lavoratori statali entro le 48 ore, mentre nel finanziamento cambializzato per i lavoratori dipendenti sino ad un massimo di 7 gg. lavorativi.
Attenzione alle cambiali
La cambiale è uno strumento molto delicato, in quanto rappresenta un titolo esecutivo.
Ciò significa che in caso di protesto cambiario il creditore ottiene subito dal giudice competente il decreto ingiuntivo e, tramite ufficiale giudiziario, procederà al pignoramento dei vostri beni.
Tasso finanziamenti cambializzati
Come avviene nella maggior parte dei casi, chi ha necessità di un finanziamento cambializzato non è in condizioni economiche ottimali; sicuramente ha bisogno di liquidità.
In questo caso preparatevi ad un finanziamento con alto tasso di interesse, in alternativa valutate un mutuo per liquidità