Home |  Osservatorio tasso prestiti  |  Prestiti  |  Mutui  |  Cessione Quinto  |  Leasing  |  Finanziamenti  |  Fotovoltaico  |  |  Contatti

Rinegoziazione Mutuo

Una grande opportunità per i consumatori

La rinegoziazione è un`ottimo strumento per cambiare le condizioni di un mutuo quando vi sono grandi cambiamenti nei tassi di interesse o semplicemente se scoprite che un`altra banca vi offre condizioni più convenienti.
Non a caso per anni le banche hanno osteggiato sia la rinegoziazione che la portabilità dei mutui.
In ogni caso non è ancora un`operazione a cui le banche acconsentano facilmente, in quanto si vogliono tenere ben strette le condizioni che vi costringono a pagare degli interessi elevati. Quindi dovete essere in condizioni economiche eccellenti per poter imporre la vostra volontà, ad esempio dimostrando che siete prontissimi a cambiare banca.

Torna a Informazioni sui mutui
 
 




Rinegoziare il mutuo per diminuire la rata
Se la rata del mutuo che prima pagavate tranquillamente adesso è diventata alta, potete proporre alla banca di rinegoziare il mutuo. L` unico modo per abbassare la rata di un mutuo è allungarne la durata (l`altro è abbassare il tasso di interesse ma, la banca non accetterà). E` possibile che la rinegoziazione venga accolta, più dura un mutuo più interessi pagate e più guadagna la banca.
Rinegoziare il mutuo per aumento dei tassi
Per anni abbiamo messo in guardia dal pericolo del rialzo dei tassi di interesse, mentre le banche continuavano a proporre il tasso variabile. Se il vostro mutuo non è più conveniente perchè è un mutuo a tasso variabile e i tassi sono saliti, allora questo mutuo è diventato molto conveniente per la banca, che si opporrà alla rinegoziazione del mutuo.
La Rinegoziazione del mutuo
La proposta di rinegoziazione va presentata per iscritto ed è bene che abbiate chiare le condizioni più favorevoli che intendete ottenere; probabilmente la banca le accoglierà in parte. E` più probabile che la rinegoziazione venga accettata se dimostrate alla banca che potete andarvene da un altra parte in qualunque momento, quindi fornitevi di qualche preventivo di sostituzione mutuo.



Consigli sulla rinegoziazione
Se volete chiedere alla vostra banca la rinegoziazione del mutuo, dovete apparire in buone condizioni finanziarie. Se avete una scopertura nel conto, riportatela in positivo, utilizzate poco la carta di credito e informatevi con un`altra banca sulle condizioni che vi applicherebbero in caso di sostituzione del mutuo. Insomma la banca deve pensare che può realmente perdere il cliente.
Rinegoziare o sostituire il mutuo
La scelta tra rinegoziare o sostituire un mutuo è possibile soltanto per chi ha una buona situazione finanziaria. Le banche sono disposte a sostituire un mutuo con condizioni favorevoli per togliere il cliente ad un concorrente, purchè si tratti di un buon cliente. Sfruttate le norme su portabilità ed estinzione anticipata!
Le banche che sostituiscono i mutui
Un cliente insodisfatto del mutuo della propria banca è un potenziale cliente per un`altra. Per questo praticamente tutti gli istituti di credito offrono mutui sostituzione, chiamati a volte mutuo rottamazione. Tenete però presente che gradiscono clienti in buone condizioni finanziarie, se già avete problemi col vecchio mutuo, tipo rate arretrate, non accoglieranno la vostra proposta.



RiMutuo di Credem
Credem è tra le poche banche che propongono la surrogazione ipotecaria, ovvero la possibilità di rinegoziare il mutuo attualmente in corso con un’altra banca abbassando la rata mensile.
Vai a Sostituzione Mutui Credem
Mutui On line
Mutui Online è un Broker finanziario totalmente on line, permette un confronto immediato tra i mutui proposti da circa 40 banche e società finanziarie.
Vai a Mutui On Line
Molto utile il calcolatore di rata mutuo.
Mutui Banca per la Casa
Banca per la Casa è la Banca del Gruppo UniCredit specializzata nei mutui, potete richiedere preventivi mutuo gratuiti.
Vai a Mutui Banca Per La Casa