Home |  Osservatorio tasso prestiti  |  Prestiti  |  Mutui  |  Cessione Quinto  |  Leasing  |  Finanziamenti  |  Fotovoltaico  |  |  Contatti

Sostituzione Mutuo

La Sostituzione del Mutuo e la Surroga

Il vecchio mutuo non vi soddisfa più? Volete ridurre le rate, modificare i tempi e accedere ad un mutuo più adeguato alle vostre esigenze? Con la sostituzione del mutuo potrete estinguere il vecchio mutuo per accenderne uno nuovo più conveniente per le vostre tasche.
La sostituzione del mutuo vi consente di scegliere le caratteristiche e le condizioni di un nuovo mutuo tra le tante offerte delle varie banche.
Con la sostituzione del mutuo e il passaggio ad un’altra banca potrete rinnovare completamente le condizioni del vecchio mutuo e adattarle alle vostre nuove esigenze.

Torna a Informazioni sui mutui
 
 




Condizioni per la sostituzione di mutuo
Grazie alla sostituzione potrete stabilire più convenienti condizioni per il vostro mutuo. In accordo con la banca scelta, potrete cambiare la tipologia di tasso che avevate in precedenza, modificare la durata del mutuo e chiedere eventualmente una somma aggiuntiva, superiore al vecchio mutuo.
Sostituzione mutuo e liquidità
Con la sostituzione del mutuo non solo potrete accedere a formule contrattuali più convenienti ma anche richiedere liquidità supplementare da utilizzare come meglio preferite. La sostituzione del mutuo più liquidità vi consente di ottenere denaro per saldare eventuali debiti in corso o per le vostre spese personali, senza dover accendere un altro prestito.
Convenienza della sostituzione mutuo
Prima di cambiare mutuo e banca fate qualche calcolo sulla convenienza della sostituzione del mutuo. E’ importante conoscere il debito residuo del vecchio mutuo, vedere se ci sono more, pagamenti in ritardo o qualsiasi altra cosa che non renderebbe sostituibile il mutuo esistente. Inoltre occorre valutare le possibili spese di estinzione e di accensione di un nuovo mutuo.



Vantaggi della sostituzione mutuo
I vantaggi della sostituzione del mutuo fanno riferimento ad una maggiore agevolazione sulle rate e sui tassi d’interesse. Con la sostituzione del mutuo è possibile non solo cambiare gli accordi del mutuo con una nuova banca senza l’autorizzazione di quella precedente, ma anche richiedere una somma superiore al capitale residuo, senza però conservare i benefici fiscali.
Sostituzione mutuo e interessi
Per quanto riguarda il tasso di interesse, la sostituzione del mutuo non è vantaggiosa quando la durata residua è molto breve: infatti gli interessi vengono sempre valutati in base al capitale residuo. Se manca poco alla fine del mutuo, il risparmio di un tasso d’interesse più basso non compensa le spese di sostituzione.
Spese per sostituzione mutuo
Le spese per la sostituzione del mutuo sono piuttosto care, ma possono risultare convenienti se migliorano il tenore di vita e alleggeriscono i costi. Le spese per la sostituzione del mutuo fanno riferimento all’eventuale penale di estinzione anticipata, ai costi bancari per la stipula del nuovo contratto di mutuo e alla parcella del notaio, fondamentale per l’atto notarile.



Benefici fiscali e sostituzione mutuo
Il mantenimento dei benefici fiscali dopo la sostituzione del mutuo è possibile solo se l’importo del nuovo mutuo non risulta superiore alla cifra necessaria per estinguere il vecchio. Inoltre in seguito alla sostituzione del mutuo si possono detrarre le spese e gli interessi passivi solo se i debitori sono sempre gli stessi e i beni concessi come garanzia restano immutati.
Sostituzione mutuo e surroga
la surroga del mutuo si riferisce al debito residuo ed è a costo zero in base alle normative della Legge Bersani e della Legge Finanziaria. La surroga, o portabilità, è un processo semplificato per spostare il proprio mutuo da una banca a un’altra e cambiare le condizioni del mutuo stesso, rendendo ancora più immediata e conveniente la sostituzione del mutuo precedente.
Mutuo Arancio Sostituzione
Con Mutuo Arancio Sostituzione potrete annullare il vecchio mutuo e stipularne uno nuovo, senza sostenere nessuna spesa per la perizia e l’istruttoria. Con la sostituzione del mutuo attraverso la surroga, la vostra banca non potrà applicare penale né costo aggiuntivo per l’estinzione del vecchio mutuo, e ING DIRECT rimborserà tutte le spese notarili.