Home |  Osservatorio tasso prestiti  |  Prestiti  |  Mutui  |  Cessione Quinto  |  Leasing  |  Finanziamenti  |  Fotovoltaico  |  |  Contatti

Mutuo Ristrutturazione

Mutuo ipotecario per ristrutturazione
In certi casi le spese di ristrutturazione di un immobile possono essere superiori a quelle di acquisto.
Si ricorre pertanto ai mutui ipotecari per ristrutturazione, che sono del tutto identici ai mutui acquisto, in quanto si pone a garanzia del mutuo l`immobile oggetto della ristrutturazione.
La differenza sostanziale è che la banca, per erogare il mutuo, vi richiede il preventivo dei lavori di ristrutturazione da eseguire.
Se il mutuo ipotecario per ristrutturazione riguarda l`abitazione principale si possono detrarre gli interessi passivi pagati ad ogni rata di mutuo e parte dei costi edilizi, ma occorre fare molta attenzione, se non fate le cose secondo la procedura indicata dall`Agenzia delle Entrate, perdete ogni diritto ai benefici fiscali e vi arriva pure la sanzione.
Come sempre il portale di riferimento per capire il mercato dei mutui rimane Mutuionline

Torna a Mutui
 
 




Mutuo per Ristrutturazione
Il mutuo ristrutturazione è consigliato quando l`importo della ristrutturazione è abbastanza elevato, in quanto il tasso di interesse del mutuo è più conveniente rispetto ad un prestito personale. Anche se un mutuo ristrutturazione ha spese ipotecarie e notarili, queste si ammortizzano pagando interessi più bassi e, se riferiti alla ristrutturazione prima casa, sono anche deducibili al 19%.
Detrazione interessi passivi Mutuo Ristrutturazione
La detrazione del 19% degli interessi passivi del mutuo per ristrutturazione è cumulabile con la detrazione fiscale delle spese di ristrutturazione. La detrazione massima per interessi passivi del mutuo per ristrutturazione edilizia è 2.582,28 euro . La detrazione spetta solo per interessi calcolati sull’importo del mutuo effettivamente utilizzato per la ristrutturazione.
Agevolazioni fiscali ristrutturazione
Per usufruire delle detrazioni sulla ristrutturazione, la fattura deve indicare separatamente il costo per la mano d’opera.
La detrazione agisce sull`Irpef%; l’iva per ristrutturazione è al 10% anzichè 20%. Il limite di spesa di detrazione per ristrutturazione è di 48.000 euro per ogni singola abitazione; pertanto in caso di comproprietà si divide la spesa tra i comproprietari.



Mutuo Acquisto e Ristrutturazione
Il mutuo acquisto e ristrutturazione è il mutuo per chi acquista un immobile per ristrutturarlo.
Se il mutuo viene richiesto per il totale di acquisto più ristrutturazione, può accadere che il capitale per la ristrutturazione venga erogata ad avanzamento lavori. Alcune banche concedono di pagare solo gli interessi del mutuo ristrutturazione fin quando la casa diventi abitabile.
Ristrutturazioni e iva agevolata
Anche in caso di mutuo, si ha diritto all`iva agevolata del 10% sulle ristrutturazioni, a condizione che gli immobili siano adibiti per almeno il 50% ad abitazione privata. La norma dell`iva agevolata è un pò complicata, ma vale per tutti i lavori di ristrutturazione di appartamenti. Pertanto si ha: detrazione degli interessi passivi, iva agevolata e credito d`imposta.
Preventivi on line Gratuiti
Tra i più importanti portali italiani che consentono il confronto di mutui ristrutturazione vi è senz`altro MUTUIONLINE.
Se volete confrontare ora stesso dei mutui ristrutturazione:
Mutui on line



Importo mutuo ristrutturazione
Ovviamente vi sono dei limiti all`importo di un mutuo ristrutturazione. La cifra offerta dalle banche per questi mutui è piuttosto contenuta rispetto a quella prevista per i mutui destinati all`acquisto di una casa.
Il tetto stanziato dalla banche per la ristrutturazione di un immobile raramente supera i 150.000 euro.
Requisiti mutuo ristrutturazione
Occorrono determinate condizioni per richiedere un mutuo ristrutturazione.
E` necessario che gli interventi di ristrutturazione siano eseguiti su un immobile che risulti essere la prima o la seconda abitazione del richiedente.
Inoltre chi chiede il mutuo ristrutturazione deve anche essere proprietario dell`abitazione.
Documenti mutuo ristrutturazione
Occorre fornire tutta una serie di documenti per accendere un mutuo ristrutturazione. La documentazione dettagliata per la ristrutturazione di un immobile deve fare riferimento al tipo di lavoro da eseguire, ai costi coinvolti nella ristrutturazione da realizzare (preventivo dell`impresa edile) e alle eventuali autorizzazioni necessarie per procedere nei lavori.