Home |  Osservatorio tasso prestiti  |  Prestiti  |  Mutui  |  Cessione Quinto  |  Leasing  |  Finanziamenti  |  Fotovoltaico  |  |  Contatti

Prestito dipendenti

I prestiti per i lavoratori dipendenti
I lavoratori dipendenti, potendo offrire a Banche e Finanziarie una busta paga in garanzia, possono ottenere facilmente dei prestiti.
Ricordate che i lavoratori dipendenti sono clienti molto ricercati, anche nel caso in cui abbiano segnalazioni in Crif, quindi trattate sempre sul tasso del prestito, qualcosa otterrete.
Nelle modalità di erogazione del prestito vi sono alcune differenze tra dipendenti pubblici e dipendenti di aziende private, per questi ultimi si valuta anche la solidità del datore di lavoro.
Ci soffermeremo sui punti che a volte sfuggono ai più inesperti: garanzie richieste, confronto dei preventivi, costi delle assicurazioni obbligatorie, utilizzo dei prestiti online. Se vuoi effettuare da solo delle simulazioni puoi vedere, ad esempio, Prestitionline
Vedi anche prestiti dipendenti

Torna a Prestiti
 
 




Prestito Dipendenti Pubblici
I prestiti per dipendenti pubblici, sono una forma di prestito garantito da busta paga, pertanto la banca o la finanziaria accolgono facilmente le richieste. Questo non sempre è positivo per il dipendente pubblico, che spesso ha la tentazione di prendere in prestito troppi soldi. Una volta accertata la fattibilità del prestito, la pratica di concessione del prestito è molto veloce.
Prestito Dipendenti Privati
Essere dipendenti privati e possedere una busta paga è gia un buona referenza per ottenere un prestito.
A differenza dei prestiti per dipendenti pubblici, nel caso delle richieste di prestito da dipendenti privati, vengono valutate anche il datore di lavoro, il tipo di contratto e l`anzianità di servizio, in quanto la perdita del lavoro non consentirebbe più di pagare le rate.
Il prestito delega
Il prestito delega o delegazione di pagamento, è una cessione volontaria del secondo quinto dello stipendio, quando il primo quinto sia già stato impegnato; in pratica si permette che i dipendenti ottengano un ulteriore prestito.
Per gli statali è un prestito standard, mentre per altre amministrazioni pubbliche e dipendenti privati i prestiti delega vengono valutati di volta in volta.



Prestito Dipendenti Tempo Determinato
Non è facile ottenere i prestiti per dipendenti a tempo determinato.
Ovviamente tutto dipende dal contratto: un professore precario con cattedra annuale ha qualche possibilità di ottenere un prestito, un operatore di call center a 500 euro mensili quasi nessuna.
Costi della cessione del quinto
Anche se, per chi ha i requisiti richiesti, non è difficile ottenere la cessione del quinto, non sempre i costi di questa tipologia di prestito sono bassi.
Soprattutto per l’assicurazione che viene richiesta, è opportuno calcolare i costi previsti e confrontare le proposte di diverse banche.
Il Taeg
Oltre al TAN, gli istituti di credito devono pubblicare, per tutti i prestiti proposti ai clienti, anche l’indice TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale) che comprende, oltre agli interessi previsti, anche le spese che è necessario sostenere per ottenere e restituire le somme: dall’istruttoria, alle spese di incasso fino ai costi inerenti l’eventuale assicurazione.