Home |  Osservatorio tasso prestiti  |  Prestiti  |  Mutui  |  Cessione Quinto  |  Leasing  |  Finanziamenti  |  Fotovoltaico  |  |  Contatti

Prestito Dipendenti Privati

Richieste di prestito per dipendenti imprese private

Essere lavoratore dipendente e conseguentemente avere una busta paga, è un buon requisito per ottenere un prestito.
Una precisazione importante Mentre per lavoratori dipendenti di amministrazioni pubbliche, praticamente al riparo da licenziamenti e dal fallimento del datore di lavoro (lo Stato), nel caso dei dipendenti di aziende private tutto questo non vale; quindi se richiedono un prestito, la banca prende informazioni sulla solidità del datore di lavoro.
Se si è accumulato sufficente Tfr o se si stipula una polizza assicurativa il prestito per dipendenti è più facilmente ottenibile.

Torna a Prestito dipendenti
 
 




I prestiti ai dipendenti privati
Un aspetto importante del prestito a lavoratori dipendenti è che si tratta di un prestito garantito da busta paga, il che permette alla banca una certa flessibilità nella valutazione delle richieste. Una volta accertata la fattibilità del prestito, dopo aver valutato la situazione del dipendente e dell’azienda presso cui lavora, la pratica di concessione del prestito è molto veloce.
Requisiti per il prestito a dipendenti privati
Nel caso di prestiti a dipendenti di aziende private, sia il lavoratore dipendente che l`impresa dove lavora devono avere determinati requisiti. Per ottenere il prestito, il lavoratore dipendente può non avere un contratto a tempo indeterminato e lavorare da almeno 3 mesi, mentre l` impresa deve essere una forma di S.P.A oppure S.R.L., con un minimo di capitale sociale e dipendenti.
La richiesta di prestito dipendenti privati
I moduli utilizzati per la richiesta di prestito sono abbastanza semplici. Nella richiesta, oltre alla parte anagrafica, molta attenzione va prestata alla parte finanziaria, dove indicherete l`importo richiesto e conseguentemente la durata. Riferite dati veritieri,tanto non si sfugge alle banche dati.



Prestito per Dipendenti Privati Neoassunti
Normalmente per i dipendenti privati neoassunti non è facile ottenere un prestito. Comunque si trovano società finanziarie che erogano questi prestiti. Tra i requisiti richiesti è sufficiente essere dipendenti da almeno 3 mesi di una azienda con oltre 15 dipendenti. In alcuni casi si riesce ad ottenere fino a 20.000 euro di prestito.
I prestiti online
Per motivi di riservatezza e convenienza meglio rivolgersi ai PrestitiOnline.
Rivolgendoti a banche o finanziarie tradizionali, puoi trovare soltanto i prestiti di quell`istituto; nei siti di prestiti on line invece trovi una scelta di banche e ricevi dei preventivi gratuiti.
Prestito per dipendente privato Findomestic
Findomestic, oltre ai tradizionali prestiti per l`acquisto di beni di consumo, propone anche prestiti per dipendenti di aziende private.
Per richiedere un preventivo gratuito di prestito per dipendenti privati vai a: Prestito Findomestic